Come fare il report dei vostri eventi e ottenere gli attestati

Il successo di Europe Code Week 2016 sta tutto negli eventi che avete organizzato: più di 21.000 in tutto il mondo, 13.000 dei quali in Italia!

Ora è venuto il momento di dirci come è andata e in quanti hanno partecipato. Ad ogni evento è associato un report da compilare indicando il numero e l’età media dei partecipanti e la percentuale di donne o bambine.

Ci sono 3 ottime ragioni per compilare il report:

  1. Perchè è la principale fonte di informazione per quantificare l’impatto di Europe Code Week
  2. Perchè vi consente di ottenere e stampare l’attestato di merito
  3. Perché se l’evento è stato organizzato in una scuola che partecipa alla CodeWeek4all challenge, attraverso il report contribuite al raggiungimento del traguardo di eccellenza della scuola

Report e attestato

Il report è compilabile solo dopo che gli eventi sono stati approvati e tenuti. Ecco la procedura da seguire:

  1. Fate login sul sito di CodeWeek con le stesse credenziali social utilizzate per inserire l’eventoreport0
  2. Accedete alla lista degli eventi cliccando su “Report your events” o seguendo questo linkreport1
  3. Se avete eventi già approvati e svolti, li trovate alla sezione “Events pending for report by …”. report2Il nome dell’evento è un link che conduce alla scheda web. Per ogni evento in elenco cliccate sul pulsante grigio REPORT EVENT per accedere al corrispondente modulo da compilare
  4. Il modulo associato ad ogni evento contiene 5 campireport3I campi principali e obbligatori sono: numero di partecipanti, età media dei partecipanti, percentuale di donne e bambine (numero da 0 a 100). Il campo “Codeweek for all participation code“, evidenziato in celeste, non è obbligatorio, ma compilato solo se l’evento è organizzato presso una scuola che partecipa alla CodeWeek4all challenge, per fare in modo che il numero di partecipanti venga sommato a quelli degli altri eventi organizzati presso la scuola. Il codice da inserire, simile a quello mostrato nell’esempio, è quello che la scuola ha ottenuto compilando il modulo di adesione alla challenge (inserendo il codice nel report si compensa l’eventuale mancato inserimento nella descrizione dell’evento). Infine, il campo “Name for certificate” è precompilato con il nome dell’organizzatore. Questo può essere modificato in caso di errori inserendo il nome esattamente come volete che appaia sull’attestato di merito. Tenete conto che per ogni evento verrà generato un solo attestato, che può riportare il nome della persona che ha organizzato l’evento, il nome dell’ente o della classe, o anche il nome di due o più persone, purchè non troppo lungo. Dopo aver compilato tutti i campi premere SUBMIT EVENT REPORT sapendo che il report può essere compilato una sola volta.
  5. Dopo aver inviato il report si apre la pagina dell’evento, che nella parte alta riporta il link da cui scaricare il proprio attestato di merito report4 cliccando su “View your certificate here
  6. L’attestato è un file pdf, che può essere visualizzato, salvato sul proprio computer e stampato report5
  7. Tornando alla lista degli eventi del punto 2, ora l’evento si troverà nella sezione “Reported events by…” report6 con un pulsante grigio che porta direttamente al file dell’attestato.

Attenzione: ad ogni evento corrisponde un solo attestato di merito che viene generato automaticamente all’atto della compilazione del report e che non avrete modo di modificare dopo aver inviato il report.

Errori materiali

Il sistema non permette di modificare né gli eventi approvati, né i report inviati. Per correggere eventuali errori materiali potete usare questo modulo, indicando il codice dell’evento e il vostro indirizzo e-mail e chiedendo di

  1. cancellare l’evento (se è un duplicato o se non siete riusciti a svolgerlo)
  2. riaprire il report (se contiene errori materiali inaccettabili nei dati o nell’attestato)

In entrambi i casi dovete motivare la richiesta e l’operazione verrà effettuata solo se la motivazione sarà ritenuta valida. Le operazioni non sono automatiche, quindi non hanno effetto immediato. Controllate la lista degli eventi dopo non meno di due giorni per verificarne l’effetto. Non scrivete e-mail per segnalare problemi con report e attestati, perché questo modulo è l’unico strumento utile a ricevere le vostre segnalazioni.

Grazie per CodeWeek 2016

codeweekeu-20000

La settimana europea del coding si è appena conclusa. I dati verranno raccolti, condivisi e analizzati nelle prossime settimane, ma c’è una cosa che posso, devo e voglio dire subito: grazie!

Grazie ai codeweek ambassadors che si sono adoperati in più di 50 paesi per fare di Europe Code Week un evento mondiale, grazie ai referenti italiani che hanno offerto supporto prezioso in ogni regione, grazie a chiunque abbia organizzato un evento, grazie a chiunque abbia partecipato, grazie alle scuole che hanno fatto dell’Italia un vero fenomeno!

Nel corso della settimana sono stati organizzati più di 20.000 eventi, quasi il triplo dello scorso anno. Più della metà di tutti gli eventi CodeWeek sono stati organizzati dalle scuole italiane!

Da settimane ricevo migliaia di fotografie e video che documentano attività di ogni tipo, organizzate ad ogni livello e con ogni mezzo. Ho seguito con entusiasmo tutte le fasi preparatorie, dove insegnanti e alunni hanno lavorato per settimane per decorare le proprie scuole, per preparare gadget, per dipingere magliette, per disegnare scacchiere, per costruire robot di cartone, per imparare i passi della Ode to code dance e per organizzare incredibili flash mob. Ogni scuola che ho visto indossare i colori di CodeWeek fa venire voglia di entrarci. Guardo e riguardo tutti i video che mostrano insegnanti e alunni che ballano insieme all’insegna del coding. Sono sicuro che tutto questo lasci un impatto profondo e duraturo.

Grazie di cuore.

 

CodyQuiz in diretta per CodeWeek

Il 20 ottobre, alle 11:30, vi proporrò degli indovinelli di coding in diretta. Tutte le scuole che lo vorranno potranno cimentarsi vedendo in tempo reale l’effetto delle proprie risposte e confrontandosi con tutte le altre scuole collegate. Per rispondere ai quiz dovrete usare Telegram. Installatelo almeno sul cellulare dell’insegnante prima dell’inizio della diretta come indicato qui.

codyquiz4codeweek

La partecipazione al gioco con la propria classe o con un gruppo di bambini puo’ essere considerata un evento CodeWeek che vi consiglio di inserire nella mappa degli eventi. Come titolo potete scrivere “CodyQuiz in <nome della classe e della scuola>”; come descrizione potete scrivere “Partcipazione ai quiz di coding in diretta organizzati dall’Università di Urbino“, come sito di riferimento potete indicare questa pagina: http://codeweek.it/codyquiz-per-codeweek/

Il collegamento in diretta potrà essere seguito su YouTube a questo indirizzo: https://youtu.be/BwD2Q8DySWg

NTT Data mette in palio CoderBot per CodeWeek4all

CodeWeek è un’organizzazione dal basso, completamente gestita da volontari e senza sponsor ufficiali. Chi aderisce all’iniziativa organizzando eventi lo fa mettendo a disposizione il proprio tempo e i propri mezzi per offrire un’opportunità in più di sperimentazione del coding. Questa totale indipendenza da aspetti di natura economica rende possibile e auspicabile l’intervento di sponsor privati a sostegno di specifiche iniziative.

Sono sponsor di fatto gli enti, le associazioni e le aziende che intervengono direttamente nell’organizzazione di eventi, mettendo a disposizione competenze, strumenti e sedi. Sono sponsor di fatto anche le aziende che mettono in palio premi che offrano ulteriori incentivi all’organizzazione di eventi o mezzi per aumentarne l’impatto.

Con questo spirito Google mette in palio ogni anno speciali grant, che per l’edizione 2016 sono appena stati assegnati a 48 scuole o enti no-profit. Con lo stesso spirito NTT Data ha deciso di premiare con 6 kit CoderBot a una scuola che sarà scelta tra quelle che avranno vinto la CodeWeek4all challenge, in base al modo in cui avrà coinvolto bambine e ragazze.

Il modulo di adesione e il regolamento sono disponibili qui. Le scuole che intendono candidarsi devono farlo entro il 31 ottobre.

 

 

2500 eventi in Italia a una settimana da CodeWeek 2016

ambassadors

A una settimana dall’inizio di CodeWeek, sulla mappa spiccano già più di 2500 eventi in Italia, ma c’è ancora tempo per aggiungere i vostri. Se si trattasse di previsioni meteo, dovremmo aspettarci una settimana torrida! Ecco il link per aggiungere i vostri eventi, qualche consiglio utile e qualche idea.

codeweekmap-7-10-2016.